Home RicetteAccompagnamenti Grissini crudisti al rosmarino

Grissini crudisti al rosmarino

di Lorena La Rocca
Grissini crudisti dentro un barattolo di vetro con accanto un rametto di rosmarino, il tutto disposto su un tagliere di legno.

Il profumo dei prodotti appena sfornati piace a tutti. Ecco allora i grissini in versione crudista: leggeri, buoni e soprattutto senza glutine. E già, gli ingredienti sono pochi e di facile reperimento: semi di lino dorati, semi di girasole, carote, sedano e ovviamente il rosmarino 😉

Grissini crudisti dentro un barattolo di vetro con accanto un rametto di rosmarino, il tutto disposto su un tagliere di legno.

Il procedimento è molto semplice, basterà frullare gli ingredienti e impastarli insieme. Dopo di che, se siamo abbastanza abili, possiamo stenderli a mano, altrimenti tramite l’utilizzo di una sac a poche (io lo trovo molto pratico).

Grissini crudisti dentro un barattolo di vetro con accanto un rametto di rosmarino, il tutto disposto su un tagliere di legno.

Infine, dopo una lunga essiccazione a 40°, potrete gustarli come più preferite: in accompagnamento alle insalate, alle salse o semplicemente come uno snack.

Buona preparazione 😉

Grissini crudisti dentro un barattolo di vetro con accanto un rametto di rosmarino, il tutto disposto su un tagliere di legno.

Grissini crudisti al rosmarino

Il profumo dei prodotti appena sfornati piace a tutti. Ecco allora i grissini in versione crudista: leggeri, buoni e soprattutto senza glutine. E già, gli ingredienti sono pochi e di… Accompagnamenti Grissini crudisti al rosmarino Italiana Stampa
Porzioni: 4 Tempo di preparazione: Tempo di essiccazione / refrigerazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valuta 5.0/5
( 1 votato )

INGREDIENTI

  • 4 carote
  • 2 gambi di sedano
  • 300 gr. di semi di lino dorati
  • 1/2 tazza di semi di girasole
  • 2 rametti di rosmarino fresco
  • 1 spicchio d'aglio grattugiato
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale
  • pepe

INDICAZIONI

  1. Frullare i semi di lino dorati fino ad ottenere una farina.
  2. Frullare poco i semi di girasole, in modo che rimangano a pezzettini.
  3. Frullare le carote e il sedano ottenendo un composto cremoso.
  4. Amalgamare gli ingredienti appena ottenuti e aggiungere l'aglio grattugiato, il rosmarino tagliato finissimo, l'olio, il sale e il pepe.
  5. Se il composto dovesse risultare un po' asciutto aggiungere acqua q.b.
  6. Se si riusce a farlo manualmente si possono creare i grissini con le mani aiutandosi su una basa(tagliere).
  7. Altrimenti mettere il composto in una Sac a poche e stendere i grissini direttamente sui ripiani dell'essiccatore.
  8. Essiccare per 15 ore circa.

NOTE

Devono risultare secchi all'esterno e morbidi all'interno. Se li preferite più asciutti basterà essiccarli per più tempo.

CIBO CRUDO CIBO CRUDO

You may also like

2 commenti

Luisa 30 Gennaio 2015 - 13:03

La ricetta mi sembra buona….ma ho Una domanda da porle…Come si procede all’associazione senza un essiccatore ? Grazie

Rispondi
Lorena La Rocca 30 Gennaio 2015 - 17:06

Ciao Luisa, grazie! Allora se non possiedi l’essiccatore puoi usare il calore dei termosifoni o il forno alla temperatura di 40° tenendo il forno acceso. I tempi di essiccazione con questi metodi sono molto simili a quelli descritti nella ricetta 😉

Fammi sapere se riesci ad ottenere un buon risultato!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Crediamo tu sia d'accordo, ma puoi sempre decidere il contrario se lo desideri. Accetto Leggi di più