Home RicetteSecondi Tacos crudisti

Tacos crudisti

di Lorena La Rocca
Tacos crudista su un piatto nero.

Alcuni mesi fa ho preparato questi buonissimi Tacos Crudisti per la rivista Terra Nuova che ha pubblicato la ricetta, ma non potevo non condividerli con voi! Effettivamente è una ricetta un po’ estiva, per via dei colori e dei sapori, ma potete personalizzarla a vostro piacimento e con le verdure di stagione.

 

Tacos crudista su un piatto nero.
La sfoglia è fatta di farina di semi di lino e verdure, si essicca per circa 8 ore alla temperatura di 42°, facendo attenzione a non farla seccare molto, perchè altrimenti non si riesce ad arrotolarla. Si condisce con una maionese di avocado facilissima da preparare e delle verdure a piacere.

Io adoro la cipolla e il piccante quindi ne ho messi in buona quantità, voi fate a vostro gusto 😉

Come vedete hanno un ottimo aspetto, se volete conquistare qualcuno restio all’argomento “crudismo” con questa ricetta avrete già vinto! 😀

Tacos crudista su un piatto nero.

Tacos crudista su un piatto nero.

Tacos crudisti

Alcuni mesi fa ho preparato questi buonissimi Tacos Crudisti per la rivista Terra Nuova che ha pubblicato la ricetta, ma non potevo non condividerli con voi! Effettivamente è una ricetta un po’… Secondi Tacos crudisti Messicana Stampa
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: Tempo di essiccazione / refrigerazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valuta 5.0/5
( 1 votato )

INGREDIENTI

Per la sfoglia

  • 130 gr. di semi di lino
  • 6 pomodori medi
  • 5–6 carote medie
  • sale q.b.

Per il condimento dei tacos

INDICAZIONI

Per la sfoglia

  1. Frullare i semi di lino fino ad ottenere una farina sottile, fare attenzione alla temperatura che può raggiungere il frullatore, quindi fermarsi per qualche minuto e ricominciare.
  2. A parte frullare tutti gli altri ingredienti e infine aggiungere la farina di semi di lino.
  3. Continuare a frullare per qualche secondo e stendere il composto sui ripiani dell'essiccatore rivestiti dai drysilk o carta da forno, mantenendo uno spessore di circa 3 mm.
  4. Essiccare per circa 5 ore, staccare il composto ormai perlopiù essiccato, riporlo sul ripiano dell'essiccatore, ormai privo di carta da forno o fogli drysilk e continuare l'essiccazione per le restanti ore. I fogli non devono risultare troppo secchi, dovranno infatti essere arrotolati.

Composizione dei tacos

  1. Tagliare le verdure preferite a julienne.
  2. Adagiare la sfoglia su un ripiano, partendo da un lato stendere un cucchiaio di maionese, aggiungere tutte le altre verdure e condire con un pizzico di sale.
  3. Arrotolare il tacos su se stesso e servire insieme ad altra maionese.

CIBO CRUDO CIBO CRUDO

You may also like

2 commenti

Cristina 7 Maggio 2016 - 21:40

Ciao Lorena! Complimenti, mi sembrano davvero buone!! Volevo chiederti, mi sto avvicinando per motivi di salute al crudismo, leggevo che fino a una temperatura di 42 gradi si può cuocere. Che significa? C’è qualche strumento di cucina adibito a fare questo? Io come posso farlo?

Grazie ancora

Rispondi
Lorena La Rocca 27 Maggio 2016 - 22:29

Ciao Cristina! Mi fa molto piacere che tu ti stia avvicinando a questo mondo 🙂 In realtà è errato parlare di cottura, gli alimenti vengono solo sottoposti a essiccazione non oltre i 42°. O ancora scaldati a bagnomaria per renderli tiepidi. Per qualsiasi altra domanda non esitare a scrivermi 😉

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Crediamo tu sia d'accordo, ma puoi sempre decidere il contrario se lo desideri. Accetto Leggi di più