Home RicetteSecondi Pomodori ripieni alla siciliana

Pomodori ripieni alla siciliana

di Lorena La Rocca
Pomodori tagliati a metà, essiccati e ripieni di farina di mandorle, olive, capperi e erbe fresche

Ancora un altro piatto siculo! Deve mancarmi proprio la mia Sicilia eh!? 🙂 Mi accontento di preparare alcuni dei suoi fantastici piatti in versione crudista! Questa volta mi sono ispirata ad una ricetta classica: i pomodori ripieni alla siciliana. La mia versione crudista prevede pomodori essiccati per un giorno, una farina di mandorle, prezzemolo, basilico, aglio, olive e capperi. Come vedete pochissimi ingredienti e di semplice reperimento.

La preparazione è semplicissima: i pomodori vanno tagliati a metà e posti in essiccatore per 12 ore circa (meglio ancora al sole). Dopo andranno svuotati e riempiti  dal composto. La preparazione per la farina di mandorle potete trovarla nella ricetta degli Straccetti di pomodoro secco e olive ascolane crudiste. Per il resto va tutto tritato e amalgamato alla farina e all’olio.

Sono veramente buonissimi, li ho mangiati in terrazza sentendo il sole e il venticello fresco. Mentre li mangiavo ricordavo quelli che mi preparava mia nonna quando ero solo una bambina.
Buona preparazione a tutti 😉

Pomodori tagliati a metà, essiccati e ripieni di farina di mandorle, olive, capperi e erbe fresche

Pomodori ripieni alla siciliana

Ancora un altro piatto siculo! Deve mancarmi proprio la mia Sicilia eh!? 🙂 Mi accontento di preparare alcuni dei suoi fantastici piatti in versione crudista! Questa volta mi sono ispirata… Secondi Pomodori ripieni alla siciliana Italiana Stampa
Porzioni: 2 Tempo di preparazione: Tempo di essiccazione / refrigerazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valuta 5.0/5
( 1 votato )

INGREDIENTI

  • 10 pomodori
  • sale

Per il ripieno

  • 1 tazza di farina di mandorle. La preparazione potete trovarla in questa ricetta: Straccetti di pomodoro secco e olive ascolane crudiste
  • 1 cucchiaio di basilico tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio d'aglio
  • 10 olive nere
  • 1 cucchiaio di capperi
  • 1 cucchiaio di olio
  • l'interno dei pomodori
  • sale
  • pepe

INDICAZIONI

  1. Tagliate i pomodori a metà (per la loro lunghezza) e cospargeteli di sale.
  2. Metteteli in essiccatore (o al sole) per 12 ore.
  3. Svuotate i pomodori e tenete la polpa per aggiungerla al composto.
  4. Unite alla farina di mandorle il basilico, il prezzemolo, l'aglio, le olive, i capperi, la polpa del pomodoro fatta a pezzettini, l'olio, il sale e il pepe.
  5. Amalgamate tutto e riempite i pomodori.

You may also like

3 commenti

6 Ricette per una Pasqua crudista 30 Marzo 2015 - 10:20

[…]  Pomodori ripieni alla siciliana […]

Rispondi
Pic nic crudista del 1° Maggio 25 Giugno 2015 - 17:50

[…] Pomodori ripieni alla siciliana […]

Rispondi
Frutta e verdura di Luglio 3 Luglio 2015 - 10:37

[…] Consiglio: I pomodori sono veramente molto versatili, nella cucina crudista sono usati moltissimo. Ti consigliamo di consumarlo per preparare sughi e nelle insalate. Se vuoi provare una ricetta particolare ti consigliamo i Pomodori ripieni alla siciliana. […]

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Crediamo tu sia d'accordo, ma puoi sempre decidere il contrario se lo desideri. Accetto Leggi di più