Home RicetteDolci Barrette crudiste proteiche

Barrette crudiste proteiche

di Sharon Krisanovski

Queste barrette crudiste sono ottime per chi pratica yoga. Un delizioso condensato di proteine vegetali, perfette dopo ogni allenamento. Provatele e fatemi sapere se vi sentite ricaricati dopo averle mangiate 🙂

Barrette crudiste proteiche

Queste barrette crudiste sono ottime per chi pratica yoga. Un delizioso condensato di proteine vegetali, perfette dopo ogni allenamento. Provatele e fatemi sapere se vi sentite ricaricati dopo averle mangiate… Dolci Barrette crudiste proteiche European Stampa
Tempo di preparazione:
Nutrition facts: 200 calories 20 grams fat
Valuta 5.0/5
( 1 votato )

INGREDIENTI

  • 250gr di proteine in polvere di canapa
  • 250gr di farina di cocco essiccato
  • 250gr di burro di cacao
  • 250gr di cocco essiccato
  • 250gr di anacardi crudi e attivati
  • 10 datteri
  • 1 cucchiaino di pura essenza di vaniglia
  • Mezzo cucchiaio di cannella
  • 8 mandorle attivate
  • 8 nocciole attivate
  • 4 noci attivate
  • 16 pinoli attivati
  • 4 noci brasiliane attivate
  • 4 cucchiaini di semi di zucca
  • 4 cucchiaini di semi di sesamo
  • 4 cucchiaini di semi di chia
  • 4 cucchiaini di semi di lino

INDICAZIONI

  1. Cominciate sciogliendo il burro di cacao a bagnomaria cercando di non superare i 40°.
  2. Mentre aspettate, mescolate separatamente in una terrina la polvere di canapa, la farina di cocco ed il cocco essiccato.
  3. Tritate gli anacardi in un robot da cucina o thermomix finché non diventano cremosi.
  4. Mescolate nel robot da cucina tutti gli ingredienti secchi finché saranno ben amalgamati.
  5. Ora aggiungete il burro di cacao liquido e la vaniglia. (Fate attenzione d'ora in avanti dovete essere rapidi nel processo e finire la preparazione prima che il burro di cacao indurisca.)
  6. Aggiungete i datteri è tritate il tutto nel robot da cucina finché non si raggiungete un impasto nè troppo secco nè troppo umido.
  7. In un vassoio versate il tutto e premete l'impasto così da ottenere un altezza di 1.5 cm circa.
  8. Lasciate riposare il tutto in frigo per 8 ore.
  9. Tagliate l'impasto in quadrati o rettangoli di 3 cm x 3 cm circa.
  10. Buon appetito.

NOTE

Per attivare i semi e le noci lasciarle in acqua per qualche ora, meglio se una notte.

You may also like

1 commento

Spirulina: 15 caratteristiche che forse non conosci 20 Giugno 2015 - 12:59

[…] non includerla nella tua dieta quotidiana? Puoi aggiungerne un cucchiaino agli smoothies, o alle barrette crudiste proteiche fatte in casa, oppure cospargerla sull’insalata, diventando così un vero supereroe! Come? […]

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito usa i cookie per migliorare la tua esperienza. Crediamo tu sia d'accordo, ma puoi sempre decidere il contrario se lo desideri. Accetto Leggi di più